concorso18 banner

Collaborazioni

logo federico2 partner


Dal Gennaio 2017 l’Associazione collabora attivamente con il dipartimento di Agraria di Portici (università Federico II di Napoli) nell’attuazione di progetti riguardanti birre e altri fermentati quali sidri e idromele.

L’attività dell’Associazione è di coadiuvare e supportare con eventi formativi tali progetti, mettendo a disposizione la propria esperienza.

A tal fine sono nati diversi progetti quali Hyrpa – birra 100% Irpina, “Non è una bufala” - birra prodotta con lieviti selezionati dal latte di bufala, Melacampana – sidro con mele tipiche campane.


scuola

Al fine di promuovere la cultura della birra e del bere consapevole, l’Associazione è partner ufficiale dell’istituto alberghiero di Avellino con il quale ha dato vita al progetto BirraLab, con il quale si intende formare gli alunni nel campo birraio sia nella mescita che nella produzione.

Partner

Essere nostri partner significa sostenere la nostra filosofia e le nostre iniziative:

logo birramia logo mrmalt
logo ninkasi Logo Emporio srl

 

assoapi logo polsinelli  
        logo pinta   logo emporio vesuviano  

 

 

 

In collaborazione con il Dipartimento di Agraria di Portici, l'Associzione Birrando...Si impara!!! ha organizzato un evento/convegno denominato Laboratorio Sensoriale che...
L'associazione "Birrando si impara!!!" è lieta di comunicare che per il terzo anno consecutivo, il 10 e 11 Novembre 2018...
Finite le ferie? Ritorniamo con il nostro corso il 1 Ottobre ad Atripalda(AV) info e prenotazioni ale 3491812734...
Saremo presenti anche noi di Birrando...si Impara!!! per parlare di birra...
In collaborazione con il nostro partner Emporio Srl, Cotta pubblica 8 Settembre ore 15:30 presso la sede dell'Emporio in via...

birra artigianale,, home brewers,, beer,


Spesso le birre giovani sono caratterizzate da aromi come diacetile e acetaldeide che normalmente vanno via con il tempo. Quando il tempo a disposizione è poco, ingredienti con un sapore deciso, come malti tostati come il chocolate o il roasted o un dose generosa di luppolo possono essere usati per mascherare queste imperfezioni.
4) Lievito, lievito e ancora lievito
Il fattore fondamentale per una fermentazione veloce e pulita è inoculare molto più lievito (quasi il doppio) di quanto si usi normalmente. E’ preferibile usare lieviti con un profilo neutro e con una attenuazione e flocculazione alta. In particolare sono da evitare lieviti di stampo belga, perché gli esteri non sono molto piacevoli in birre giovani.
5) Bottiglie, no grazie
La rifermentazione in bottiglia richiede almeno 15 giorni per completarsi. Molto meglio i fustini con le cariche di CO2. La birra in questo modo può essere bevuto dopo qualche giorno.

Se proprio dovete usare le bottiglie dite al vostro amico di spostare la festa di qualche giorno.

A libera interpretazione di Luca Fusè

tratto da clicca qui

Commenti   

0 #4 Georgia 2017-10-23 08:58
advisable new balance 574 mens sale to wear your New Balance
Citazione
0 #3 Georgia 2017-10-23 08:54
Pandora pandora rose ring jewelry
Citazione
0 #2 Georgia 2017-10-23 08:53
This is not just about pandora charms on sale Pandora, of course. Spotify would
Spotify does appear pandora jewelry sale to have a different business model than Pandora, focusing on more 3rd party apps that allow the consumer to have an enhanced listening experience. While amounts to a cheap pandora charms windfall profit.

Pandora pandora rose ring jewelry beads.
Citazione
+1 #1 germano 2016-08-10 09:49
e' proprio vero, la rifermentazione in bottiglia richiede almeno 15 giorni per completarsi. io le le bottiglie le ho comprate da madamebeer e vanno benissimo! questo il loro link se volete provarle: http://www.madamebeer.it/categoria-prodotto/attrezzature/bottiglie/
Citazione

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Questo sito utilizza cookie in conformità alla policy Birrando...Si Impara!!! e cookie che rientrano nella responsabilità di terze parti. Proseguendo nella navigazione acconsenti all’utilizzo di cookie.